• Tel: +39 06 32110848
  • Tel: +39 391 3678055

"Lingua Academy Blog di Viaggi e Vacanze Studio All'estero"

studiare all'estero motivi

8 motivi per studiare all’estero

Un periodo di studio all’estero è una delle migliori esperienze che tu possa fare.
Se chiedi a uno studente com’è stato studiare in un altro paese, molto probabilmente risponderà che la sua è stata un’esperienza indimenticabile.
Vivere e studiare all’estero ti permette di acquisire nuove competenze linguistiche e abilità di comunicazione inter-culturale, necessarie per avere successo in un’economia globale e con una competizione sempre più agguerrita.

Grazie a questa risorsa di studio internazionale, potrai trasmettere in ogni circostanza un impatto positivo, a livello sia personale che professionale.

Hai ancora dubbi? Ecco 8 motivi per cui dovresti vivere e studiare all’estero

1 – Imparare un’altra lingua

Studiare all’estero non ha niente a che vedere con lo studio a scuola o all’Università nel tuo paese. È scientificamente provato che studiare all’estero migliori le capacità cerebrali nell’apprendere una nuova lingua.
In pratica, il cervello rimane concentrato sulla lingua del paese in cui si vive e si studia in quel momento, stimolando un apprendimento costante e interiorizzato. Dato che lo studente è costretto a interagire ogni giorno con persone madrelingua, le competenze linguistiche (l’ascolto e la comunicazione) migliorano notevolmente, senza nemmeno che se ne renda conto.

 

2 – Vivere un’esperienza unica

Studiare all’estero ti permette di incontrare una moltitudine di persone, appartenenti ad una cultura diversa, e di vivere in una città tutta da scoprire. Il tuo soggiorno continuo ti permetterà, inoltre, di andare oltre le notizie lette sui quotidiani oppure il “sentito dire”: potrai vivere in prima persona le differenze di una nuova cultura, imparando, quindi, ad amarla e rispettarla (rinnegando i luoghi comuni).

 

3 – Rendere il CV pieno di risorse

Come abbiamo accennato prima, la concorrenza nel mercato di lavoro è diventata sempre più spietata. Per avere successo, occorre acquisire competenze internazionali e linguistiche di alto livello. Specificare nel tuo curriculum vitae che hai studiato all’estero è un valore aggiunto rispetto alla sola padronanza della lingua madre, in quanto garantisce che tu abbia la capacità di adattamento ad altre culture.

 

4 – Scoprire una nuova gastronomia

Per gli Italiani mangiare è sinonimo di piacere. Studiando all’estero, avrai la possibilità di conoscere un’altra cultura anche attraverso la sua cucina. Quando tornerai a casa potrai deliziare la tua famiglia e i tuoi amici con pietanze tutte nuove, che arricchiscono il bagaglio culturale che ti porterai a casa.

 

5 – Studiare e imparare in modo diverso

Studiare all’estero significa anche scoprire un nuovo modo di insegnare ed imparare. I sistemi educativi, i criteri e i sistemi di valutazione o semplicemente lo stile di comunicazione tra studenti e insegnanti, cambiano da paese a paese. Queste piccole variazioni fanno parte della cultura e aiutano lo studente ad aprire la mente a nuovi modi di apprendimento e insegnamento.

 

6 – Maggiori opportunità di lavoro all’estero

Una volta che riuscirai a padroneggiare una lingua, le opportunità di lavoro aumenteranno esponenzialmente in termini geografici. Se, per esempio, riuscirai a parlare, scrivere e capire perfettamente l’inglese, potrai sfruttare le infinite opportunità di carriera in un gran numero di territori; dal Canada e gli Stati Uniti, all’Australia e Nuova Zelanda, al Regno Unito e Malta, e molti altri paesi.

 

7 – Dare più valore alle tue radici

Stare lontani da amici e parenti e dalla propria città, ti permette di capire il vero valore delle radici da cui provieni. Studiando all’estero, avrai la possibilità di guardare la tua cultura sotto una prospettiva completamente nuova, che sia di apprezzamento o di critica per poterla migliorare.

 

8 – Carpe diem

Se ci stai pensando, vuol dire che è il momento di partire. Sei ancora in tempo! Alla fine di questa lunga lista, capirai che non servono 8 ragioni, o mille riflessioni per partire: segui il tuo intuito, serve solo iscriversi ad un corso, comprare un biglietto e preparare la valigia!

Tags: ,

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami